Settore Tecnologico – Grafica e Comunicazione

SETTORE TECNOLOGICO

Indirizzo “GRAFICA E COMUNICAZIONE”

Per chi:

  • è creativo e incline a rielaborare forme e contenuti in modo personale
  • è interessato da forme di espressione visive, grafiche e di comunicazione
  • ha interesse per le nuove tecnologie e i linguaggi multimediali

 Il diplomato in “Grafica e Comunicazione”:

  • ha competenze specifiche nel campo della comunicazione interpersonale e di massa, con particolare riferimento all’uso delle tecnologie per produrla;
  • interviene nei processi produttivi che caratterizzano il settore della grafica, dell’editoria, della stampa e i servizi ad esso collegati, curando la progettazione e la pianificazione dell’intero ciclo di lavorazione dei prodotti.

È in grado di:

  • intervenire in aree tecnologicamente avanzate e utilizzare materiali e supporti differenti in relazione ai contesti e ai servizi richiesti;
  • integrare conoscenze di informatica di base e dedicata, di strumenti hardware e software grafici e multimediali, di sistemi di comunicazione in rete, di sistemi audiovisivi, fotografici e di stampa;
  • intervenire nella progettazione e realizzazione di prodotti di carta e cartone;
  • utilizzare competenze tecniche e sistemistiche che, a seconda delle esigenze del mercato del lavoro e delle corrispondenti declinazioni, possono rivolgersi:
  • alla programmazione ed esecuzione delle operazioni di prestampa e alla gestione e organizzazione delle operazioni di stampa e post-stampa,
  • alla realizzazione di prodotti multimediali,
  • alla realizzazione fotografica e audiovisiva,
  • alla realizzazione e gestione di sistemi software di comunicazione in rete,
  • alla produzione di carta e di oggetti di carta e cartone (cartotecnica);
  • gestire progetti aziendali, rispettando le norme sulla sicurezza e sulla salvaguardia dell’ambiente;
  • descrivere e documentare il lavoro svolto valutando i risultati conseguiti e redigere relazioni tecniche.

A conclusione del percorso quinquennale il diplomato consegue i seguenti risultati di apprendimento:

  • ha competenze ideativo-creative e progettuali, produttive e tecnologiche;
  • sa applicare le conoscenze informatiche ai processi produttivi che caratterizzano il settore della grafica, dell’editoria, della stampa e i servizi ad esso collegati, dalla progettazione alla pianificazione dell’intero ciclo di lavorazione dei prodotti.

Il diploma consente:

  • l’inserimento, in qualità di tecnico, nel mondo dell’industria;
  • l’accesso a tutte le facoltà universitarie.