Istruzione Tecnica – Settore Tecnologico

Informatica e TelecomunicazioniIstruzione TECNICA: SETTORE TECNOLOGICO

Indirizzo: INFORMATICA e TELECOMUNICAZIONI

con articolazioni  INFORMATICA o TELECOMUNICAZIONI

Presentazione dell’indirizzo

Il diplomato in Informatica e Telecomunicazioni ha competenze specifiche nel campo dei sistemi informatici, dell’elaborazione dell’informazione, delle applicazioni e tecnologie Web, delle reti e degli apparati di comunicazione; ha competenze e conoscenze che si rivolgono all’analisi, progettazione, installazione e gestione di sistemi informatici, basi di dati, reti di sistemi di elaborazione, sistemi multimediali, sicurezza informatica e protezione delle informazioni.

Quadro orario:

Anno di corso

AREA GENERALE          
Religione cattolica o attività alternativa

1

1

1

1

1

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Italiano

4

4

4

4

4

Storia

2

2

2

2

2

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Matematica

4

4

3

3

3

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

3

3

 

 

 

Tecnologie informatiche

3

 

 

 

 

Scienze della terra – biologia

2

2

 

 

 

Scienze integrate (Fisica)

3

3

 

 

 

Scienze integrate (Chimica)

3

3

 

 

 

Scienze e tecnologie applicate

 

3

 

 

 

Diritto ed economia

2

2

 

 

 

Complementi di matematica

 

 

1

1

 

Sistemi e reti

 

 

4

4

4

Tecnologie e progettazione di sistemi informatici e di telecomunicazioni

 

 

3

3

4

Gestione progetto, organizzazione di impresa

 

 

 

 

3

Articolazione “INFORMATICA”

Informatica

 

 

6

6

6

Telecomunicazioni

 

 

3

3

 

Articolazione “TELECOMUNICAZIONI”

Informatica

 

 

3

3

 

Telecomunicazioni

 

 

6

6

6

* ore di compresenza con l’insegnante tecnico pratico

8*

17*

10*

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

 

Istruzione TECNICA: SETTORE TECNOLOGICO

Indirizzo: ELETTRONICA ed ELETTROTECNICAElettronica ed Elettrotecnica

nel percorso di base o con articolazione AUTOMAZIONE

Presentazione dell’indirizzo

Il diplomato in Elettronica ed Elettrotecnica ha competenze nel campo dei materiali e delle tecnologie dei sistemi elettronici ed elettrici, dei segnali elettrici ed elettronici, dei sistemi per generare, convertire e trasportare energia elettrica; progetta, costruisce e collauda sistemi elettronici e impianti elettrici; integra conoscenze di elettrotecnica, di elettronica e di informatica per intervenire nell’automazione industriale e nel controllo dei processi produttivi.

Quadro orario:

Anno di corso

AREA GENERALE          
Religione cattolica o attività alternativa

1

1

1

1

1

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Italiano

4

4

4

4

4

Storia

2

2

2

2

2

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Matematica

4

4

3

3

3

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

3

3

 

 

 

Tecnologie informatiche

3

 

 

 

 

Scienze della terra – biologia

2

2

 

 

 

Scienze integrate (Fisica)

3

3

 

 

 

Scienze integrate (Chimica)

3

3

 

 

 

Scienze e tecnologie applicate

 

3

 

 

 

Diritto ed economia

2

2

 

 

 

Complementi di matematica

 

 

1

1

 

Articolazione “ELETTRONICA”

Tecnologie e progettazione di sistemi elettronici

 

 

5

5

6

Elettronica

 

 

7

6

6

Sistemi automatici

 

 

4

5

5

Articolazione “ELETTROTECNICA”

Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici

 

 

5

5

6

Elettrotecnica

 

 

7

6

6

Sistemi automatici

 

 

4

5

5

* ore di compresenza con l’insegnante tecnico pratico

8*

17*

10*

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

 

Istruzione TECNICA: SETTORE TECNOLOGICO

Indirizzo: COSTRUZIONI, AMBIENTE e TERRITORIO

nel percorso di base o con articolazione GEOTECNICO

 Presentazione dell’indirizzo

Il diplomato in Costruzioni, Ambiente e Territorio ha competenze nei materiali e  nelle tecniche edilizie, nell’impiego degli strumenti di rilievo, nella rappresentazione grafica e nel calcolo, nella valutazione dei beni privati e pubblici, nell’utilizzo delle risorse ambientali; ha capacità progettuali in campo edilizio e si occupa di organizzazione del cantiere, gestione degli impianti, rilievo topografico, stima di terreni e fabbricati, amministrazione di immobili, operazioni catastali.

Quadro orario:

Anno di corso

AREA GENERALE          
Religione cattolica o attività alternativa

1

1

1

1

1

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Italiano

4

4

4

4

4

Storia

2

2

2

2

2

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Matematica

4

4

3

3

3

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

3

3

 

 

 

Tecnologie informatiche

3

 

 

 

 

Scienze della terra – biologia

2

2

 

 

 

Scienze integrate (Fisica)

3

3

 

 

 

Scienze integrate (Chimica)

3

3

 

 

 

Scienze e tecnologie applicate

 

3

 

 

 

Diritto ed economia

2

2

 

 

 

Complementi di matematica

 

 

1

1

 

Indirizzo “COSTRUZIONI, AMBIENTE e TERRITORIO”

Gestione del cantiere e sicurezza dell’ambiente di lavoro

 

 

2

2

2

Progettazione, costruzioni e impianti

 

 

7

6

7

Geopedologia, economia e estimo

 

 

3

4

4

Topografia

 

 

4

4

4

Articolazione “GEOTECNICO”

Gestione del cantiere e sicurezza dell’ambiente di lavoro

 

 

2

2

2

Geologia e geologia applicata

 

 

5

5

5

Topografia e costruzioni

 

 

3

3

4

Tecnologie per la gestione del territorio e dell’ambiente

 

 

6

6

6

* ore di compresenza con l’insegnante tecnico pratico

8*

17*

10*

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

 

Istruzione TECNICA: SETTORE TECNOLOGICO

Indirizzo: GRAFICA e COMUNICAZIONEGrafica e Comunicazione

Presentazione dell’indirizzo

Il diplomato in Grafica e Comunicazione ha competenze specifiche ideativo-creative, progettuali e produttive nel campo delle diverse forme espressive visive, grafiche e di comunicazione in senso lato. Gli sbocchi possibili sono nel campo della realizzazione di prodotti multimediali, fotografici, audiovisivi, grafici in senso lato, nella realizzazione e gestione di software di comunicazione di rete, analizzare e monitorare le esigenze di mercato nei settori di interesse e può accedere a tutte le facoltà universitarie.

Quadro orario:

Anno di corso

AREA GENERALE          
Religione cattolica o attività alternativa

1

1

1

1

1

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Italiano

4

4

4

4

4

Storia

2

2

2

2

2

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Matematica

4

4

3

3

3

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

3

3

 

 

 

Tecnologie informatiche

3

 

 

 

 

Scienze della terra – biologia

2

2

 

 

 

Scienze integrate (Fisica)

3

3

 

 

 

Scienze integrate (Chimica)

3

3

 

 

 

Scienze e tecnologie applicate

 

3

 

 

 

Diritto ed economia

2

2

 

 

 

Complementi di matematica

 

 

1

1

 

Indirizzo “GRAFICA e COMUNICAZIONE”

Teoria della comunicazione

 

 

2

3

 

Progettazione multimediale

 

 

4

3

4

Tecnologie dei processi di produzione

 

 

4

4

3

Organizzazione e gestione dei processi produttivi

 

 

 

 

4

Laboratori tecnici

 

 

6

6

6

Telecomunicazioni

 

 

6

6

6

* ore di compresenza con l’insegnante tecnico pratico

8*

17*

10*

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

 

Istruzione TECNICA: SETTORE TECNOLOGICO

Indirizzo: SISTEMA MODA articolazione CALZATURE e MODA

 Presentazione dell’indirizzo

Il diplomato in Sistema Moda è una figura tecnica con competenze ideativo-creative, progettuali, produttive e di marketing unite a capacità di lettura della realtà di filiera nei processi di produzione della calzatura ed accessori moda. Il profilo è di persona con competenze di studio e innovazione nella filiera della moda, con uno sguardo di insieme de processo produttivo dell’accessorio di moda, che cura la ricerca e sviluppo, la progettazione, la produzione e la commercializzazione del prodotto calzatura e accessorio moda.

Quadro orario:

Anno di corso

AREA GENERALE          
Religione cattolica o attività alternativa

1

1

1

1

1

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Italiano

4

4

4

4

4

Storia

2

2

2

2

2

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Matematica

4

4

3

3

3

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

3

3

 

 

 

Tecnologie informatiche

3

 

 

 

 

Scienze della terra – biologia

2

2

 

 

 

Scienze integrate (Fisica)

3

3

 

 

 

Scienze integrate (Chimica)

3

3

 

 

 

Scienze e tecnologie applicate

 

3

 

 

 

Diritto ed economia

2

2

 

 

 

Complementi di matematica

 

 

1

1

 

Articolazione “CALZATURE e MODA”

Chimica applicata e nobilitazione dii materiali per prodotti moda

 

 

3

3

3

Economia e marketing delle aziende della moda

 

 

2

3

3

Tecnologia dei materiali e processi produttivi e organizzativi della calzatura

 

 

5

4

5

Ideazione progettazione e industrializzazione dei prodotti calzaturieri

 

 

6

6

6

* ore di compresenza con l’insegnante tecnico pratico

8*

17*

10*

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

Lascia un commento