Bravi a scacchi, bravi a scuola, un pò sfortunati…

La squadra di scacchi dell'”Einaudi-Scarpa” chiude il torneo internazionale “Riviera dei Cedri” 2016 al terzo posto

Si chiude con un brillante terzo posto l’avventura dei nostri scacchisti al torneo internazionale studentesco “Riviera dei Cedri” di Scalea. La squadra più giovane del torneo ha mancato la finalissima per solo mezzo punto, senza aver mai perso un incontro. I vincitori del torneo, tutti studenti del quinto anno del liceo scientifico “Cavour” di Roma, hanno sudato sette camice per portare a casa un risicato pareggio nell’incontro decisivo contro i nostri ragazzi, che comunque si sono dimostrati i più talentuosi e ispirati tra tutti i partecipanti, ricevendo i complimenti degli organizzatori e degli istruttori dell’Accademia Internazionale di Scacchi (FIDE Academy) presenti al torneo come formatori e osservatori.

liceo-cavour

Leonardo Loiacono (prima scacchiera), Antonio Loiacono (seconda scacchiera), Giovanni Sartor (terza scacchiera)

Nonostante la delusione per la mancata finalissima, giocata nella fantastica cornice del palazzo comunale medievale di Aieta, i nostri studenti hanno vissuto tre giorni intensissimi, tra scacchi ed escursioni nel territorio della Riviera dei Cedri, vivendo un’esperienza unica, tutta da ricordare e da raccontare.

Questa voce è stata pubblicata in News, News ATA, News docenti, News genitori, News studenti. Contrassegna il permalink.